Blog: http://rebis.ilcannocchiale.it

WAKING LIFE di Linklater 2001

Ci sono dei film veramente interessanti, sono pochi e difficili da trovare, ma questo film è uno di quelli.La storia è molto particolare, c'è un ragazzo dentro al suo sogno lucido, che incontra vari personaggi che dicono le loro teorie sulla vita, sul mondo...non mancano riferimenti a filosofi o scrittori.Io l'ho visto, per ora, solo una volta, non ho colto ancora tutto.E' molto denso di concetti, infatti potrebbe annoiare un poco, serve la massima concentrazione, ma vi consiglio di resistere ed arrivare alla fine, ne vale veramente a pena!E poi fatemi sapere!Intanto vi scrivo un pezzo di un monologo del film.E' un alieno che parla:

"Mille anni non sono che un istante, non c'è niente di nuovo,niente di diverso, è lo stesso disegno che si ripete.Stesse nuvole, la stessa musica, la stessa intuizione di un'ora o dell'eternità.Non c'è niente per me adesso.Niente di niente.Ora ricordo: mi è già successo prima, è per questo che me ne sono andato.TU hai cominciato a trovare le tue risposte, anche se sembra difficile la ricompensa sarà favolosa.Esercita la tua mente il più a fondo possibile, consapevole del fatto che è solo un esercizio.Crea bellissimi manufatti, risolvi problemi, esplora i segreti dell'universo fisico, assapora gli stimoli di tutti i tuoi sensi, prova la gioia, il dolore, il riso, la compassione e portane il ricordo con te mettendolo nel tuo zaino.Io ricordo da dove vengo, e come sono diventato un umano, perchè vado errando; e ora la mia partenza definitiva è fissata.L'uscita è di qua, fuggire è la velocità, non solo l'eternità ma l'infinito....."

Pubblicato il 13/3/2007 alle 14.16 nella rubrica FILM.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web